Aumenta-il-Customer-Lifetime-Value-CLV-del-tuo-store-shopify

Aumenta il Customer Lifetime Value (CLV) del tuo store Shopify!

Aumenta il Customer Lifetime Value (CLV) del tuo store Shopify!

CLV una sigla così semplice per indicare qualcosa di così grandioso. Grandioso o forse sfuggente? Intendo sfuggente perché a volte è un elemento del business che viene tralasciato ma se sei capitato su questo articolo significa che non hai lasciato nulla al caso!

Ti consiglio, quindi, di leggere attentamente perché ti descriverò in poche e semplici parole il concetto di Customer Lifetime Value (CLV) e, solo dopo averlo compreso per bene, sarai in grado di aumentarlo grazie all’App di Shopify. Provare per credere!

Il detto non era chi ben comincia è a metà dell’opera? Direi non ci sia nulla di più appropriato!

COS’È IL CLV?

La traduzione letterale di Customer Lifetime Value (CLV) sarebbe valore nel tempo del cliente. Tu dirai, si ma detta così cosa significa? Beh, la definizione può sicuramente aiutarci a capire questo valore di grande importanza nell’ambito dell’analisi del comportamento d’acquisto del cliente.

 Si tratta di un indicatore che misura i profitti prevedibili in base alla relazione con i clienti. Se pensi sia ancora troppo complicato leggi qui: il CLV non è altro che il valore di un cliente per un’azienda nell’arco di tutta la durata del loro rapporto. È il ricavo che faremo da un cliente in tutto il tempo che resterà con noi.

Ora che abbiamo chiaro il concetto teorico applichiamolo concretamente alla realtà. Prendiamo ad esempio gli e-commerce. Il tuo compito, dal momento in cui un cliente arriva sul tuo negozio online, a quello in cui fa il primo acquisto, è di conquistarlo e fare in modo che la sua relazione con la tua azienda duri nel tempo. Questo significa che non bisogna mai smettere di corteggiare il cliente, comunicare sicurezza, provocare, a volte, per far sì di non essere ammaliati dalla concorrenza.

Ecco su questo concetto, sul comportamento del consumatore nel tempo, si basa il CLV.

COME SI MISURA IL CLV?

Nella vita c’è una formula per tutto, anche per la felicità, vuoi che non ci sia per il CLV? In realtà ce n’è più di una, perché questa può variare in base al contesto dell’analisi, alla tipologia del prodotto e alle dinamiche del mercato in cui la nostra azienda opera. 

In definitiva, è tradizionalmente considerato molto difficile da calcolare poiché occorrono stime accurate degli eventi futuri. Non abbatterti però, ti suggerirò pochi e semplici passaggi che ti aiuteranno a capire meglio:

  • È fondamentale avere un database clienti che contenga anche informazioni circa lo storico degli acquisti;
  • Creare una customer journey accurata.
  • Misurare i profitti ad ogni singolo punto di contatto in cui il cliente crea valore;
  • Aggiornare i dati per tutta la durata della relazione con il cliente

Ora che hai ben chiari questi passaggi posso fornirti una delle formule basi per calcolare il CLV, ti ricordo che ne esistono molteplici. Eccola qui:

Un buon punto di partenza è sicuramente puntare ad un alto tasso di retention. Se ogni mese raccogli 10 nuovi Clienti, che però non acquistano nuovamente il mese successivo, allora la tua attività non cresce, nonostante gli investimenti in costi di acquisizione siano sempre più alti!

E’ necessario quindi lavorare sui nuovi clienti, facendoli diventare abituali. Questo porterà il tuo brand ad una crescita effettiva, non focalizzata solamente sull’acquisizione di nuovi consumatori. Concentrati quindi a fidelizzare i clienti abituali, come?

  • Coinvolgili con Notifiche push e rimani nella loro mente;
  • Crea e pubblica contenuti personalizzati;
  • Offri sconti e promozioni esclusivi, dedicati solo a loro;
  • Mostra in anteprima le nuove collezioni e collaborazioni;
  • Integra un servizio di customer care smart.

Una volta implementate alcune di queste strategie potrai notare che i clienti continueranno a prestare fiducia nel tuo brand, sentendosi ripagati emotivamente dall’esperienza che affianchi alla vendita dei tuoi prodotti. Inevitabilmente, questo processo porta ad una crescita del tuo e-commerce. 

(Valore medio dell’acquisto) x (frequenza media d’acquisto) x (vita media del cliente)

E nella pratica? Partiamo dai numeri: se un cliente medio effettua un acquisto di 300€, ripetendo tale spesa con una media di due volte in un anno, e ha una vita media di 3 anni, allora il valore lordo di questo cliente sarà di 1800€. 

Perché? Applichiamo la formula e il calcolo verrà da sé: (300) x (2) x (3) = 1800€

PERCHÉ IL CLV IMPORTANTE?

Superata la parte, quasi teorica, di comprensione del CLV cerchiamo di capire come mai è così importante questo valore e soprattutto, cosa più importante, come può migliorare il nostro business. Per quest’ultimo punto mi sono riservata un piccolo asso nella manica ma, per scoprirlo, dovrai arrivare alla fine dell’articolo!

Il Customer Lifetime Value consente alle aziende di focalizzarsi nella cura e nel mantenimento dei clienti in grado di generare il massimo valore a lungo termine. Grazie al CLV, l’azienda potrà mettere da parte informazioni preziose per capire come guidare strategie di marketing più efficaci, come migliorare le interazioni con i clienti attuali, come sviluppare programmi per aumentare la fedeltà dei consumatori e avere una stima delle entrate effettive per ogni singolo cliente.

Secondo la ricerca fatta dalla società di consulenza statunitense Bain & Company l’acquisto di un nuovo Cliente incide sui costi 6-7 volte di più rispetto a mantenerne uno attuale. Inoltre, secondo una ricerca condotta da Forbes, l’80% dei profitti futuri proviene da appena il 20% dei Clienti. Proprio per questo è importante che le aziende si concentrino nel guidare il valore dai consumatori attualmente esistenti.

STRATEGIE PER AUMENTARE IL CLV

Una volta che la tua azienda conosce il CLV di ciascun cliente potrà capire quali di questi saranno i più redditizi nel tempo. Scopriamo insieme alcune delle strategie da attuare per aumentare il Customer Lifetime Value:

  • Incrementa la soddisfazione dei tuoi clienti: focalizzati sul cliente e fornisci loro la migliore esperienza possibile. Lo sapevi che, in uno studio di Temkin Group, è stato rilevato che l’86% dei Clienti che avevano ricevuto una grandiosa customer experience avevano maggiori probabilità di riacquistare dallo stesso brand? 
  • Comprendi il comportamento dei clienti e mira all’acquisto ripetitivo: in particolar modo le esigenze e le motivazioni che guidano le decisioni d’acquisto. In questo modo la tua azienda potrà implementare le tattiche per offrire sempre il massimo valore e puntare in alto. Un cliente fidelizzato è orientato all’acquisto ripetitivo, perché è stata stabilita una relazione ed è consapevole che quell’azienda ha ciò di cui ha bisogno per risolvere i suoi problemi.
  • Customer support: assicurati di essere disponibile per aiutarli quando hanno bisogno di te e a trovare una soluzione ai loro problemi.  

    Secondo la McKinsey, società internazionale di consulenza manageriale, il 70% delle esperienze di acquisto si basa sul modo in cui il cliente si sente trattato. 

  • Aumenta la retention: rafforza le relazioni per aumentare la fidelizzazione. Se mantieni una relazione con chi ha già acquistato, il tuo investimento iniziale sarà molto più fruttuoso.
  • Allineati con il valore dei clienti e coinvolgili regolarmente: Le persone sono più attratte dai brand che condividono i loro stessi valori e le stesse convinzioni. I programmi di comunicazione su misura, quindi, fanno al caso tuo. è necessario mandare il messaggio giusto, al momento giusto e attraverso il giusto canale. 
  • Offri interazioni personalizzate: ad esempio basate sulla messaggistica tramite mail. Lo sapevi che, una ricerca condotta da Adobe afferma che il 61% dei Clienti si sente fedele ai brand che adattano le loro esperienze alle preferenze e bisogni espressi? 
  • Considera un modello di abbonamento. Il vantaggio per i clienti è spesso uno sconto, sinonimo di facilità e convenienza. Tutto questo contribuisce a mantenere una relazione a lungo termine con i brand e aumentare il Lifetime Value. 

... E ora? 🤔

Ora che ti ho mostrato quanto è importante misurare il Customer Lifetime Value del tuo brand posso svelarti il mio asso nella manica di cui ti parlavo prima!

Shopify è un servizio che ti permette di implementare il CLV del tuo brand in maniera intuitiva e semplice. Può aiutarti ad impostare una buona strategia promozionale e sviluppare relazioni profittevoli a lungo termine con i tuoi clienti.

I migliori brand Shopify stanno sviluppando la loro App mobile. Cosa aspetti? Inizia a creare la tua app!

SHARE