aumenta-la-retention

Come aumentare la retention

Come aumentare la retention

Acquisire clienti da zero è costoso. È quindi importante non farsi abbandonare dai consumatori che abbiamo ed incrementare i loro acquisti. Come? Tramite azioni di business per fidelizzarli. Quest’attività di marketing è chiamata Customer Retention e ti permetterà di migliorare la tua esperienza con il cliente, aumentare la redditività della tua azienda e portarti ad un vero successo a lungo termine.

Se vuoi approfondire la strategia di customer retention del tuo store Shopify ti lascio qui un articolo che fa proprio al caso tuo:

INSERIRE LINK ARTICOLO PRECEDENTE: AUMENTA LA CUSTOMER RETENTION DEL TUO STORE SHOPIFY!

Per avere un buon livello di Customer Retention la tua impresa deve essere in grado di invogliare i consumatori ad acquistare prodotti per evitare che essi siano ammaliati dai competitor. Cosa aspetti? Se questo è il tuo obiettivo, beh, in questo articolo troverai ben 7 strategie utili per aumentare la Customer Retention del tuo E-commerce.

1. Email, sms, notifiche Push: tre diversi metodi di comunicazione

Email, sms e notifiche Push sono tre diversi metodi di comunicazione che rientrano nella strategia di marketing del tuo e-commerce e che ti permetteranno di implementare la tua customer retention. Possono essere utilizzati ad esempio per le campagne win back, per tutti quei clienti che non fanno acquisti dal tuo shop da un po’ di tempo. Vediamoli nel dettaglio e in cosa possono esserci utili concretamente: 

  • Le email consentono di esplicitare meglio i contenuti, le iniziative, le promozioni commerciali e gli eventi, dando una spiegazione più esaustiva e completa. L’obiettivo è quello di stimolare l’interesse da parte del lettore a quanto proposto. Esistono software e piattaforme come ad esempio Hubspot o Klaviyo che ti permettono di inviare automaticamente queste mail e mostrano (in particolare Klaviyo) quanto fatturato deriva da ogni campagna e-mail. 
  • messaggi SMS rappresentano lo strumento più semplice e immediato per comunicare qualcosa ad un consumatore, purchè il testo sia diretto ed esplicativo. Con un sms è possibile fidelizzare il cliente oppure contattarne di nuovi. Esistono portali e software specifici che permettono l’invio automatico dei messaggi da un computer. 
  • Le notifiche push sono messaggi digitali che vengono mandati automaticamente all’utente in base alle azioni che compie. Hanno diverse caratteristiche tra cui, un testo conciso e poco formale, compaiono sullo schermo come notifiche che è possibile leggere senza dover necessariamente aprirle e raggiungono unicamente chi ha scaricato l’App

Tramite mirate campagne perseguite con email, sms e notifiche push il tasso di customer retention può aumentare notevolmente portando ad un incremento delle vendite. 

2. Email marketing personalizzata

Le email accompagnano l’utente in tutto il processo di costruzione della relazione con il tuo brand: da prima a dopo l’acquisto. Ti chiederai il perchè, ma in realtà il motivo è molto semplice: non bisogna mai smettere di corteggiare il cliente, comunicare sicurezza con messaggi personalizzati e a volte provocare per far sì di non essere ammaliati dalla concorrenza. 

L’email marketing personalizzata è sicuramente una strategia che fa al caso tuo! Si tratta di email personalizzate che propongono nuovi prodotti o offerte basate sugli interessi guardando che cosa hanno acquistato i clienti o il loro carrello abbandonato. Potrai anche festeggiare i loro traguardi, come ad esempio compleanni o anniversari con te, offrendo offerte esclusive o premi se hanno attivato un programma fedeltà. Con quale frequenza puoi inviare queste mail? Lo scegli tu! 

Tra gli strumenti che possono aiutarti sicuramente non può mancare Shopify Email. Si tratta dell’email marketing che ti fornisce i mezzi giusti per costruire relazioni durature con i tuoi clienti e, di conseguenza, portare maggiore profitto al tuo brand.  

3. Programmi fedeltà

Questa strategia risulta essere molto efficace per aumentare la frequenza degli acquisti e, al tempo stesso, premiare i clienti che li fanno già, dando vita ad un vero e proprio scambio win-win in cui entrambe le parti ottengono un beneficio.

Il vero obiettivo di un programma fedeltà è la fidelizzazione. Un cliente fidelizzato vale molto di più di un nuovo cliente e costa meno. Perchè? Un programma fedeltà:

  • Accresce la soddisfazione dei clienti già fidelizzati in quanto riceveranno premi, omaggi e vantaggi che hai pensato per loro.
  • Spinge i tuoi nuovi clienti a riacquistare sul tuo e-commerce;

Potrai mantenere alto il livello di coinvolgimento dei tuoi clienti attribuendo dei punti agli acquisti e, ogni tot punti raccolti, presentare vantaggi concreti come sconti e offerte. I benefici? Le persone sono più motivate ad acquistare dal tuo negozio rispetto a quello di competitor con l’obiettivo di avere una ricompensa ben precisa.

Tra gli strumenti che non possono mancare per aiutarti a costruire il tuo programma fedeltà perfetto c’è Growave. Si tratta della piattaforma di marketing all-in-one che aiuta le aziende che operano su Shopify a raggiungere il pubblico, coinvolgendolo ed aumentando facilmente le conversioni. Non farti trovare impreparato! Rafforza le relazioni tra cliente ed azienda, aumentando gli acquisti frequenti da parte dei clienti ed il coinvolgimento degli stessi grazie a raccolte punti convertibili e livelli VIP sul tuo store Shopify. 

4. Programma di abbonamento

Far sottoscrivere un abbonamento mensile o annuale, oltre ad assicurarti entrate certe, stimolerà i clienti ad acquistare da te per non sprecare l’investimento nella sottoscrizione dell’abbonamento. Facciamo un passo indietro per capire cosa porta i tuoi clienti a sottoscrivere un abbonamento e per cercare di capirlo al meglio ti faccio un esempio molto pratico e concreto. 

Amazon Prime, al costo di € 36 annui o € 3,99 al mese, permette ai suoi abbonati di avere consegne illimitate in 1 giorno su 2 milioni di prodotti e in 2-3 giorni su milioni di altri prodotti, dà accesso allo streaming illimitato di film e serie TV su Prime Video, così come a Prime Music, dà accesso anticipato alle offerte lampo e molto altro. 

La strategia vincente? Avere dei plus esclusivi per cui valga la pena pagare la quota mensile o annuale. 

5. Customer Service

Un servizio clienti attento, preciso e rapido è un ottimo luogo per risolvere imprevisti, guidare i consumatori ad un acquisto chiaro e comunicare in modo efficace con i clienti effettivi e potenziali offrendo loro un supporto adeguato. Come fare? Ecco alcuni tool: 

  • L’applicazione gratuita di Whatsapp Business; ti consente di dare visibilità ai tuoi prodotti e servizi, interagire in modo diretto con i clienti e rispondere alle loro domande durante l’intera esperienza d’acquisto; 
  • Un servizio Live Chat; ti aiuta ad assistere i clienti in tutto il ciclo d’acquisto: dal pre al post vendita, fino alla gestione dei reclami. Inoltre potrai facilmente chiedere feedback sul tuo servizio e parlare con i tuoi clienti. 

Un altro aspetto essenziale da considerare per migliorare la customer retention del tuo e-commerce è offrire un servizio di consegna preciso, affidabile e puntuale. Si sa che vedersi recapitare pacchi danneggiati e in ritardo rispetto a quanto comunicato può creare problemi di reputazione e perdita di clienti. La chiave risiede proprio qui: affidati a servizi di spedizione affidabili che possano soddisfare i consumatori. L’esito di una consegna ha la capacità di generare buoni o pessimi feedback e recensioni che andranno ad incidere sulla fama del tuo business. 

6. Programma di responsabilità sociale delle imprese

La responsabilità sociale delle imprese, in inglese Corporate Social Responsibility, si traduce in una politica aziendale che sappia armonizzare gli obiettivi economici, quelli sociali e ambientali in un’ottica di sostenibilità del territorio ambientale e umano per le generazioni attuali e future. In concreto, questo concetto, riguarda non solo la qualità, l’affidabilità e la sicurezza del prodotto, ma anche la salvaguardia dell’ambiente e della salute, il risparmio energetico e la corretta informazione pubblicitaria

La Corporate Social Responsibility è una strada sempre più utilizzata da piccoli e grandi brand per accrescere la propria customer retention e, di conseguenza, aumentare le vendite. Proprio perchè oggi le persone sono sempre più attente a ciò che fanno le aziende, vogliono associarsi a negozi e imprese con cui condividono valori, obiettivi morali, etici o sociali

Lo sapevi che:

  • Il 93% dei consumatori è più fedele a società che si impegnano in attività di responsabilità sociale d’impresa;

  • Il 90% dei consumatori smetterebbe di comprare prodotti di aziende che hanno condotte ingannevoli e irresponsabili;

  • Il 66% dei consumatori a livello mondiale è disposto a pagare di più per prodotti e servizi da aziende impegnate nel sociale e nella sostenibilità ambientale. 

Come diventare un e-commerce socialmente più impegnato? Puoi partire dal packaging di imballaggio delle tue merci rendendolo più sostenibile, ad esempio, utilizzando materiali riciclati o riciclabili e ridurre così al minimo l’impatto ambientale e i materiali d’imballaggio. 

7. Sviluppa la tua App

Se ti stai chiedendo come aumentare la retention con un’app, beh, qui di seguito troverai alcuni passaggi che potrai implementare nella tua strategia di marketing, raggiungendo così il tuo obiettivo: 

  • Crea un canale marketing diretto con l’aumento del Customer engagement attraverso le notifiche push, messaggi digitali automatici che vengono mandati all’utente anche direttamente dal merchant; 
  • Offri una migliore esperienza mobile; l’App è uno strumento più rapido a cui accedere, che può essere personalizzato in base alle necessità dei consumatori; 
  • Proponi contenuti e promozioni esclusive solo sull’app;
  • Premia i tuoi clienti per aver interagito con l’app dell’e-commerce con programmi fedeltà o VIP ad esempio attraverso punti che gli faranno ottenere sconti esclusivi

Per approfondirle ancora di più ti lascio qui un articolo che sicuramente troverai interessante.

Sapevi che:

  • Il tasso di conversione delle mobile App è 3 volte quello del sito web;
  • Il carrello medio sulle App è del 140% più alto che del web;
  • Le app mobile hanno l’80% di repeat customer rate;
  • tassi di abbandono del carrello sono 20% dall’App, 68% da desktop , 97% da siti mobili. 

... E ora? 🤔

Ora che ti ho elencato questi step e hai visto tu stesso quanto concretamente l’app mobile possa migliorare la retention del tuo e-commerce, non posso non fornirti una soluzione semplice e immediata. Shoppy ti mette a disposizione una serie di strumenti per aumentare la customer retentioncoinvolgere i tuoi users, far crescere la community e aumentare le tue vendite in modo semplice e costante. 

I migliori brand Shopify stanno sviluppando la loro App mobile e questo li aiuterà ad aumentare il loro customer retention rate. Cosa aspetti? Seguili anche tu! Shoppy.

La crescita e il successo del tuo e-commerce non sono solo legati ai clienti che devi ancora raggiungere ma ,in molti casi, i clienti già acquisiti possono essere più importanti ed utili di quelli nuovi. Migliora le vendite partendo da un buon livello di customer retention. Provare per credere! 

SHARE