Oltre-i-confini-del-tuo-E-Commerce

Oltre i confini del tuo E-Commerce

Oltre i confini del tuo E-Commerce

L’avvento di Internet ha ridisegnato totalmente il concetto stesso di comunicazione: la possibilità di poter raggiungere in tempo reale qualsiasi tipo di informazione ha rappresentato un cambiamento decisivo nel sistema di comunicazione degli esseri umani. Anche le imprese, quindi, si sono adattate a questa nuova era sfruttando, in maniera massiccia, la mediazione dai social network per poter entrare in contatto con il maggior numero di consumatori possibile. Un esempio di questo sviluppo è l’introduzione della sezione “esplora” presente già da qualche anno su alcuni dei social più rilevanti a livello mondiale che sta acquisendo sempre più valore. Si tratta di un importante strumento grazie al quale farsi conoscere dai propri non-seguaci attraverso una sorta di vetrina che propone, a ciascun utente, una panoramica di contenuti ritenuti dall’algoritmo di suo “interesse”, in base alla sua attività e interazioni.

Questa nuova feature, disponibile ormai da qualche anno, ha contribuito in maniera significativa ad aumentare il tempo che ogni utente trascorre all’interno delle app (la cosiddetta time session, o durata della sessione), consapevole di poter ricevere nuovi contenuti tra cui esplorare ad ogni “refresh”.

 

Dai social network all'e-commerce

Viviamo nell’era del social commerce, oggi sempre più utenti effettuano acquisti direttamente dai social network, ragion per cui stiamo assistendo al cambiamento della natura stessa dei social, che se un tempo aiutavano le persone a scoprire, connettersi e comunicare con i brand, adesso consolidano la loro posizione in quello che tradizionalmente rappresentava l’ultimo tassello del funnel, la conversione. In particolar modo, Facebook e Instagram si stanno confermando media capaci di creare valore economico per le aziende, proprio grazie al connubio vincente con l’E-commerce.

Di conseguenza, diventa sempre più importante, soprattutto per i proprietari di uno store E-commerce, disporre di una app collegata al proprio sito, che coinvolga in maniera ancora più diretta la clientela, potenziale ed effettiva. I vantaggi rappresentati dall’app sono soprattutto legati alla possibilità di incrementare le vendite (considerando la crescente attitudine dei consumatori ad effettuare acquisti via mobile anziché da desktop) promuovendo, allo stesso tempo, il proprio E-commerce a tutto tondo! In questo modo sarà possibile far sì che gli utenti vengano a conoscenza di sezioni del sito poco esplorate , che ricevano notizie del settore e, che instaurino un’interazione e una comunicazione più dirette con l’azienda facilitando, così, anche il processo di fidelizzazione.

Coinvolgi i tuoi utenti...

La sezione “esplora” della propria app può essere personalizzata ed è caratterizzata da un alto grado di flessibilità sia nella selezione dei contenuti che nell’organizzazione di questi all’interno dello schermo. Rendere l’esperienza degli utenti più interessante, offrendo aggiornamenti e news che vadano oltre lo shopping fine a sé stesso, contribuisce ad aumentare la loro curiosità e, di conseguenza, il tempo che trascorreranno ad esplorare i post che l’applicazione gli propone sotto forma di “notizie”. La possibilità di usufruire di contenuti esterni al “circolo chiuso” che è lo shop equivale per gli utenti a sentirsi parte di una community aperta e in continua evoluzione (molto importante soprattutto in un periodo di isolamento forzato come quello che ha comportato il Covid-19). Questi utenti sanno di poter trovare a loro disposizione argomenti interessanti e spunti di navigazione a partire dai quali possono estendere le proprie conoscenze. Il tutto, a portata di smartphone! 

Maggiore sarà il tempo che gli utenti impiegheranno all’interno dell’applicazione, a scoprire il tuo mondo e la tua offerta, più forte sarà il posizionamento del tuo brand nella loro mente, favorendo un incremento del loro tasso di conversione e quindi delle probabilità che questi acquistino, prima o poi, il tuo prodotto. La cura e l’impegno dedicati allo sviluppo di un’esperienza mobile ottimale devono essere però consistenti. Il 62% delle persone che ha un’esperienza mobile negativa è infatti molto meno propensa a diventare parte della tua clientela nel futuro! Per questo, è importante essere accompagnati da esperti, soprattutto nella fase di sviluppo in cui vengono prese le decisioni più importanti in merito a un buon funzionamento della tua app.

...fino alla fidelizzazione!

Parlando degli utenti, è inevitabile distinguere i potenziali clienti e quelli ormai fidelizzati, che hanno già effettuato almeno un acquisto e si mostrano propensi a farlo di nuovo. Offrire una navigazione interessante e un’esperienza piacevole tramite app può contribuire in maniera significativa a modellare la visione che gli utenti avranno del tuo prodotto. L’economista Palmer fu il primo a parlare di una “corporate identity“, in cui rientrano i principali aspetti di image e di reputation che si configurano rispettivamente come ciò che l’organizzazione trasmette e che vuole venga percepito e come tutto ciò che viene effettivamente percepito dal mondo esterno. Un’esperienza di shopping a 360 gradi non può quindi che rappresentare un valore aggiunto, il quale sarà inconsciamente associato alle caratteristiche sostanziali del tuo prodotto e della tua offerta. 

Una importante attività promozione del tuo brand unita ad altre features che solo una app può offrirti, come un sistema di notifiche personalizzate o di pagamenti più rapidi e sicuri, favorirà la cosiddetta retention e quindi la profittabilità degli utenti acquisiti. In fondo, non si tratta di altro che investimenti volti ad incrementare i benefici fruibili dai tuoi utenti e quindi il valore intrinseco del tuo servizio, oltre che del prodotto. Tieni sempre a mente che il 15% dei tuoi clienti abituali può arrivare a coprire la metà dei tuoi profitti. Quindi non dimenticarti dell’importanza di sviluppare una applicazione interessante e accattivante che li inviti ad accedervi ogni qualvolta sblocchino lo schermo del loro dispositivo mobile per scoprire quali novità ci sono!

 

 

Come tenerli aggiornati? Con una nuova notifica!

Se vuoi catturare l’attenzione dei tuoi utenti e agire in modo diretto per invogliarli ad aprire la tua app sfrutta i vantaggi delle notifiche push: manda loro una notifica ogni volta che avrai caricato un nuovo aggiornamento o una notizia che potrebbe interessargli per una strategia win-win. In questo modo non si perderanno nessun nuovo contenuto e tu potrai garantirti una maggiore presenza da parte loro sul tuo store mobile. Attenzione però a non risultare eccessivamente invadente, è importante trovare un giusto equilibrio per far sì che la curiosità dell’utente venga realmente sollecitata ed evitare che possa esserne irritato tanto da eliminare l’app, ottenendo così un effetto esattamente opposto a quello desiderato. 

Se sei alla ricerca di tips su come poter migliorare il tuo E-commerce qui potrai trovare un articolo che potrà aiutarti.

Conclusioni

Come aumentare le proprie interazioni con gli utenti attraverso un news feed? E come creare un’app, se ancora non se ne possiede una? Per tutte queste domande, Shoppy ha la risposta.

Disponibile sull’App Store di Shopify, Shoppy è la nuova applicazione che, seguendoti passo dopo passo nell’intero processo, ti permette di trasferire in pochi minuti le tue collezioni su mobile e offrire ai tuoi clienti un nuovo modo di approcciarsi al tuo brand. Oltre a offrire una sezione “esplora”, sarai in grado di comunicare in modo più diretto con i tuoi utenti, offrire un servizio multi-lingua e multi-valuta e molto altro ancora.

Il mondo del business è in continua evoluzione. Stai al passo con Shoppy!

SHARE